Fenomeno Amici del Caffè

Il portale Amici del Caffè è stato reso pubblico il giorno 6 gennaio 2010. Da allora gli accessi medi al sito sono progressivamente aumentati raggiungendo picchi in corrispondenza della pubblicazione di vari articoli. L’apertura della sezione aziende, ovvero del portale Amici del Caffè B2B, avvenuta in concomitanza con la presenza al TriestEspresso expo, ha comportato un ulteriore aumento di visite.

Analizzando nel dettaglio le statistiche, si riscontra che dall’inizio dell’anno vi è stato un totale di circa 24mila visite e oltre 70mila visualizzazioni di pagina. I quasi 13mila visitatori unici sono provenuti in maniera paritaria da traffico diretto, dai motori di ricerca (primo tra tutti google) e da altri siti.

Per quanto riguarda i motori di ricerca, la parola chiave più frequente è stata amici del caffè, il che denota una consolidata conoscenza del marchio e del portale, mentre gli altri termini ricercati sono più direttamente legati ad argomenti specifici del settore. Il traffico proveniente da altri siti è ascrivibile principalmente alle iniziative di article-marketing e all’assiduo uso dei social network, in particolare di facebook.

Tra gli argomenti più letti spiccano le curiosità, gli articoli dedicati ai caffè famosi, gli articoli scientifici e, a sorpresa vista la pubblicazione avvenuta solo pochi giorni fa, le schede dedicate alle aziende con ben 980 visualizzazioni.

Da fine ottobre, come conseguenza dell’importante lavoro di contatto con tutti gli espositori presenti alla fiera del caffè espresso, si rileva infine un consolidamento del numero di accessi al sito su valori più elevati, un incremento di nuovi visitatori e un prolungamento del tempo medio di permanenza sulle pagine.

Print Friendly, PDF & Email
Share

2 commenti su “Fenomeno Amici del Caffè”

I commenti sono chiusi.