Impronte di tazza di caffè

A molti sarà capitato di arrabbiarsi per una sgradevole impronta lasciata dalla base di una tazza sporca di caffè o di tè sulla tovaglia pulita. C’è chi ha trasformato queste macchie di colore in arte.

L’artista di origini malesi Hong Yi (nella foto a lato, vicino alla sua opera), laureatasi in architettura all’università di Melbourne in Australia, non è nuova all’uso artistico di materiali insoliti e ha recentemente realizzato un grande ritratto del cantante taiwanese Jay Chou ispirandosi a una delle sue canzoni, Secret, che inizia proprio citando il caffè “The cold coffee leaves the coaster | I hold my feelings very far back”

Il dipinto è stato ottenuto utilizzando il caffè come pigmento veicolato principalmente dalla base della tazzina a formare tanti cerchi o archi di cerchio con sfumature più o meno intense ottenute dall’accurata diluizione del caffè con acqua.

Print Friendly, PDF & Email
Share