L’Anthares Coffee Prize premia l’arte digitale

L’Anthares Coffee Prize premia l’arte digitale
(No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

Sono iniziate le iscrizioni al Concorso di arte digitale dedicato al caffè Anthares Coffee Prize, giunto alla sua seconda edizione, ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Club Anthares Trieste.

Il Concorso lancia la sfida di elaborare opere d’arte visuale supportate da formato digitale interamente e rigorosamente incentrate sul tema “Caffè”: fotografie, elaborazioni grafiche, cortometraggi e spot dedicati al Caffè nella sua accezione più ampia ed evocativa, dal chicco alla tazzina, nell’intento di tracciare un fil rouge che leghi idealmente l’atemporalità dell’arte, la contemporaneità del digitale, la pregnanza simbolica, culturale, ritualistica e sociale del caffè, le sensibilità e i mondi che attorno a esso si dipanano.

La giuria sarà composta da un panel internazionale di artisti, docenti d’arte, esperti del caffè e professionisti del settore, che decreteranno le opere vincitrici e, al pari dell’edizione precedente, si riserveranno il diritto di conferire menzioni speciali e segnalare opere di particolare interesse. La premiazione si terrà a Trieste in occasione della Fiera TriestEspresso Expo 2012, dal 25 al 27 ottobre 2012 e vedrà la presenza di 230 espositori, 8800 operatori e 105 giornalisti accreditati provenienti da 18 paesi. I vincitori del Concorso avranno la possibilità di esporre le opere proposte all’interno della kermesse internazionale.

La partecipazione al concorso è gratuita. Ogni partecipante avrà la possibilità di inviare al massimo tre opere, da far pervenire entro e non oltre il 31 luglio 2012 all’indirizzo di posta elettronica info@antharescoffeeprize.it. Per partecipare è sufficiente scaricare il bando online all’indirizzo web www.antharescoffeeprize.it. Tutti i dettagli e il relativo regolamento sono disponibili al medesimo indirizzo.

Share

Piaciuto l'articolo? Sostieni Amici del Caffè con una donazione.



Diritti riservati. E' possibile divulgare l'articolo copiando il titolo ed esclusivamente la parte in neretto, citando la fonte e inserendo sempre il link alla pagina originale.