Food Hospitality World Cina

Food Hospitality World Cina
(No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

Food Hospitality World Cina si svolgerà a Guangzhou (Canton) dal 29 novembre al 1 dicembre 2012 presso il Poly World Trade Center. L’evento nasce dalla fusione di due tra le manifestazioni di maggior successo di Fiera Milano: Tuttofood,il salone dell’agroalimentare e Host, il salone dell’ospitalità professionale. Food Hospitality World si svolge con cadenza annuale in tre Paesi diversi: India, Cina e Brasile cioè i mercati esteri più interessanti sotto il profilo del tasso di crescita globale, con consumatori sempre più inclini all’acquisto di prodotti alimentari e bevande stranieri, con un apprezzamento e un’attenzione speciale per la qualità e lo stile italiani.

In Cina, la manifestazione verrà svolta a Guangdong (Canton) poiché considerata la regione economicamente più dinamica della Cina. Il suo PIL nel 2010 ha raggiunto 670 miliardi di US dollari rappresentando 11.4% del PIL nazionale. La popolazione cinese urbana supera i 600 milioni di abitanti e la percentuale di spesa in prodotti food è del 36.7%. In questo momento la popolazione cinese è molto propensa al consumo di prodotti alimentari e bevande stranieri e  sono previsti importanti investimenti in catene alberghiere di lusso e ristoranti con cucina italiana e internazionale con conseguente e crescente richiesta di attrezzature per ospitalità.

L’ obiettivo di Food Hospitality World è quindi accompagnare le aziende italiane nel mondo per promuovere i loro prodotti in mercati in costante crescita attraverso Tuttofood, un marchio dal successo internazionalmente riconosciuto, che si pone a garanzia dell’iniziativa e con esso l’expertise di Fiera Milano che si unisce all’esperienza e alla professionalità dei partner locali.

This post is also available in: Inglese

Share

Piaciuto l'articolo? Sostieni Amici del Caffè con una donazione.



Diritti riservati. E' possibile divulgare l'articolo copiando il titolo ed esclusivamente la parte in neretto, citando la fonte e inserendo sempre il link alla pagina originale.