Caffeina, teofillina, teobromina. Tre sostanze psicoattive

Caffeina, teofillina e teobromina, raggruppabili nel gruppo farmacologico degli alcaloidi, sono sostanze organiche di origine vegetale comunemente presenti rispettivamente nel caffè, nel tè e nel cacao.

Print Friendly, PDF & Email

Il caffè, nemico della sbronza

wellMe.it, 11-01-2010 Il caffè, nemico della sbronza di Valentina Nizardo Ma non è mica vero che il caffè fa passare la sbornia! Sarà anche effettivamente buono e avrà altri benefici effetti, ma i postumi di una bella bevuta non li smaltisci bevendolo. La “Behavioral Neuroscience”, una rivista di neuroscienze americana, ha pubblicato gli esiti di … Leggi tutto

Print Friendly, PDF & Email

Il caffè che allunga la vita

Sorprendenti i risultati di una serie di studi che mette in relazione il consumo di caffè con la longevità e l’insorgenza di infarti, diabete e tumori al fegato. Amanti della caffeina, buone nuove: potete bere tranquillamente le vostre tazzine giornaliere, senza temere i rimproveri del medico. La rassicurazione giunge dal dottor Gianni Biolo, associato di … Leggi tutto

Print Friendly, PDF & Email

Il caffè: un’abitudine che allunga la vita

TRIESTE, 20 novembre – L’assunzione regolare di 3-5 tazzine di caffè al giorno può allungare la vita di qualche anno. E’ quanto emerso dalle dichiarazioni di Gianni Biolo, docente di Medicina interna dell’Università di Trieste, al convegno “Trieste caffè” tenutosi oggi alla Camera di Commercio. Biolo (nella foto) riporta il risultato di recenti studi condotti … Leggi tutto

Print Friendly, PDF & Email