“Si cambia più facilmente religione che caffè”

Tra i tanti aforismi presenti sul caffè, vale sicuramente la pena ricordarne uno scritto da Georges Courteline, poeta, scrittore e drammaturgo francese, in La Philosophie, che riporta: “Si cambia più facilmente religione che caffè. Il mondo, inoltre, si divide in due classi: quelli che vanno al caffè e quelli che non ci vanno. Da qui, due mentalità completamente separate e distinte, di cui l’una − quella di chi ci va − sembra assai superiore all’altra”.